Archivia Gennaio 2019

Fiat 500 da record in Europa, nel 2018 ha venduto quasi 200mila auto

Fiat 500 da record in Europa, nel 2018 ha venduto quasi 200mila auto
in foto: Fiat 500

Passa il tempo, cambiano le abitudini degli automobilisti ma la Fiat 500 si conferma intramontabile: la piccola di casa Fiat, infatti, giunta al suo 11° anno di vita nella nuova versione, si conferma come una icona del Made in Italy nel mondo tanto da far registrare il record di vendite in Europa. Le 194mila unità immatricolate nel solo 2018 rappresentano il miglior progressivo di sempre nella storia toccando anche quota 15%, secondo risultato assoluto da quando è stata lanciata sul mercato.

Oltre 30 versioni per l’icona del Made in Italy

Un risultato eccezionale per la vettura della casa torinese che ha al suo attivo circa 30 versioni – su base Fiat 500 e Abarth 595 – comprese le ultime speciali come 500 Mirror, 500 Collezione “Primavera”, 500 Spiaggina ’58 e 500 Collezione “Autunno”; a premiare la scelta dei vertici Fiat non sono solo gli italiani, ma tutti gli automobilisti del Vecchio Continente tanto che la piccola del Lingotto è leader di vendita in 11 Paesi europei e sul podio in altri quattro con oltre 100 paesi mondiali nei quali viene commercializzata e l’80% del volume registrato fuori dall’Italia. Un successo globale quello della Fiat 500 che ha ereditato dal passato non solo le linee arrotondate, ma anche una storia fatta di record e successi.

L’ennesima conquista per l’iconico modello del Made in Italy che, calcolando anche i modelli precedenti, è riuscito a superare quota 6 milioni di auto vendute – se sommate a quelle dell’antesignana, realizzata dal 1957 al 1977 – tanto da essere uno dei modelli Fiat più venduti di tutti i tempi. Un 2018 da incorniciare quello della Fiat 500 che, oltre ai successi di vendita, ha ottenuto anche la possibilità di essere esposta al MoMa di New York nella mostra “The Value of Good Design” diventando così non solo una delle vetture più apprezzate nella storia dell’auto, ma anche un’opera d’arte ammirata da migliaia di visitatori presso uno dei più importanti musei del mondo.

Fonte: Fiat 500 da record in Europa, nel 2018 ha venduto quasi 200mila auto

Nuovo nome e nuovo marchio: Research Now SSI diventa Dynata

Il nuovo marchio riflette la strategia dell”azienda di fornire dati precisi basati sulle risposte reali fornite dalle persone su un ampio spettro di settori di marketing, dalla ricerca alla pubblicità, per raggiungere nuovi standard di performance commerciale e per chiudere il cerchio dell”apprendimento e della conoscenza attraverso le varie discipline del marketing. Dynata ha compreso che con l”avvento dei big data gli esperti di marketing hanno cambiato approccio: oggi sono alla ricerca di informazioni affidabili e connesse che offrano una nuova prospettiva, che consentano un coinvolgimento più mirato di clienti esistenti e potenziali e che generino un maggiore vantaggio competitivo.

Con la capacità di raggiungere oltre 60 milioni di persone in tutto il mondo, Dynata è posizionata strategicamente per fornire dati di ampiezza e precisione estremamente elevate. Come fornitore singolo, l”azienda gestisce attivamente e mantiene relazioni con partecipanti che hanno fornito consenso esplicito a far parte di panel dai quali si ottengono dati di alta qualità.

Gary S. Laben, CEO di Dynata, ha affermato: ‘Il nostro nome e il nostro marchio sono segno dell”impegno costante per dare nuova vita al marketing basato sui dati e per diventare il fornitore numero uno di dati first-party capaci di rappresentare la voce dei singoli nel dialogo B2C e B2B. Il nostro nuovo marchio è la sintesi perfetta di questa visione e di questa strategia di crescita. In un”era che richiede dati altamente affidabili, non appena avremo completato la nostra trasformazione organizzativa tramite la fusione, trasformeremo il settore del marketing e accompagneremo i nostri clienti verso risultati di altissimo livello’.

Informazioni su  Dynata
Dynata è uno dei principali fornitori a livello mondiale di dati first-party forniti da persone che danno il loro consenso esplicito a panel basati sui membri, gestiti e mantenuti dall”azienda. Con una capacità di raggiungere oltre 60 milioni di persone in tutto il mondo e una vastissima gamma di attributi di profili individuali raccolti attraverso sondaggi, Dynata è un vero e proprio punto di riferimento nel mondo dei dati precisi, affidabili e di qualità. Attorno a questa attività essenziale di dati, l”azienda ha costruito soluzioni e servizi innovativi che fanno sentire la voce del singolo individuo a tutti i responsabili delle attività di marketing, spaziando dalle ricerche di mercato, al marketing, alla pubblicità. Dynata serve circa 6.000 clienti tra agenzie di ricerca di mercato, mass media e pubblicitarie, società di consulenza e investimento, clienti aziendali e del settore sanitario che operano in America del Nord, Sud America, Europa e Asia-Pacifico. Per maggiori informazioni, visitate la pagina www.dynata.com.

Logo – https://mma.prnewswire.com/media/808175/Dynata_Logo.jpg

Una nuova Brand Identity segna l”espansione oltre il campo delle ricerche di mercato per rivoluzionare il marketing basato sui dati

DALLAS, 15 gennaio 2019 /PRNewswire/ — Frutto della fusione e integrazione di due leader globali nei dati first-party, Research Now SSI annuncia che il suo nuovo nome e marchio sarà ‘Dynata’. Il nuovo brand è portatore di una nuova ed esclusiva proposta di valore dell”azienda: Dynata offre infatti una delle raccolte di dati first-party più grandi del mondo, forniti da persone reali — consumatori e professionisti — che accettano esplicitamente di partecipare a sondaggi e ricerche di mercato. Le opinioni, le risposte e i dati aggiornati sono fondamentali per il processo decisionale e le scelte di investimento delle aziende in servizi di marketing, siano essi relativi a sviluppo prodotti, tracciamento del marchio o pubblicità.